Prossima fermata: best seller

by

Ieri sera il libro più votato, quello che soffiato il primato a Le onde di Virginia Woolf proposto da Lucia, è stato Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte di Mark Haddon, insomma un vero e proprio best seller.

Prossimo appuntamento per il 6 maggio alle 21.00.

Ehi, chi porta il dolce?

18 Risposte to “Prossima fermata: best seller”

  1. rusceris Says:

    Letto!
    Non molto tempo fa, ma a dire il vero non mi ricordo molto… vorrá dire qualcosa?😉
    Andró a ripassare.

    Mi spiace di non essere potuta venire alla serata di giovedí, ma a maggio non mi ferma nessuno!
    A presto!

  2. brionytallis Says:

    Che strano ho avuto la stessa sensazione. Tra l’altro ho un ricordo migliore del secondo libro dello stesso autore e anche Boom (l’ultimo) mi è piaciuto.

    Se al dolce non riusciamo a rinunciare…

  3. anna Says:

    letto. lascio i commenti per il prossimo incontro, diciamo che l’ho letto in due giorni ed è giusto il tempo che gli si può dedicare… al dolce ci penso
    a presto Anna

  4. Fulvia Says:

    Ciao, purtroppo non potro’ esserci neppure all’incontro di maggio, il libro l’ho letto e l’ho trovato bello ma piuttosto angosciante ..
    Interessante conoscere lo strano percorso mentale che Christopher mette in atto a causa della sua malattia. Trovo che l’autore abbia saputo descrivere molto bene cio’ che prova una persona affetta da questa sindrome.
    Cerchero’ di non mancare all’incontro di giugno.
    Saluti a tutte!!!

  5. antonella Says:

    Ma come siete veloci, io ho fatto altre cose e sono riuscita a leggere poco

  6. brionytallis Says:

    calma.. io non l’ho ancora ri-letto… come sempre farò i compiti all’ultimo minuto

  7. lisebeth Says:

    io non l’ho ancora nemmeno in presitito🙂 leggo le casalinghe di Tokyo hehehehehe

  8. antonella Says:

    Ho finito il libro da una settimana… ma … ma… ci devo pensare!

  9. lisebeth Says:

    Posso chiedervi, intanto che ci ripensate, se riportate il libro in biblio?🙂 io non ne ho ancora una copia, abbiate pietà di me!

  10. antonella Says:

    Ok lo porto sicuramente

  11. brionytallis Says:

    Finito finito.. io vorrei però tenermelo ancora qualche giorno… sto preparando un altro gioco, ormai ci ho preso gusto. In realtà me lo ricordavo completamente diverso ma forse è l’effetto di aver appena letto Boom. E comunque best-seller non sempre vuol dire capolavoro.

  12. rusceris Says:

    Posso essere sincera? non ho alcuna voglia di rileggerlo, anche se non ricordo un granché.. nel gioco vale il “passo”?

  13. lisebeth Says:

    vale vale!
    @briony: alla fine ce l’ho avuta la copia

  14. antonella Says:

    …scusa mi sono dimenticata di portarlo!

  15. antonella Says:

    Ragazze non so se ci sarò stasera
    contiunuo ad avere brividi di freddo, spero di non avere la febbre

  16. lucy Says:

    febbre???? magari è solo l’inverno che torna, in perfetto stile desperate… a stasera (le verifiche sono a posto, almeno in parte, quindi ci sarò!)😉

  17. romy Says:

    mi spiace non esser venuta giovedì sera, ma sono un po’ acciaccata (intervento al piede e prox anche al polso) il libro l’ho riletto e mi è piaciuto nuovamente molto.
    Come è andata la serata? ….. aspetto l’indicazione della prossima lettura. Ciao a tutti!

  18. 2010 in review « Desperate Readers Says:

    […] Prossima fermata: best seller April 2010 17 comments 4 […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: