Dieci: Sai che cosa si dice delle buone azioni, vero ?

by

Dei graziosi festoni verde brillante decoravano le finestre e il microscopio elettronico era ornato da fili d’argento. La Ceremony of Carols di Benjamin Britten riecheggiava nella stanza delle casse dello stereo. Era la vigilia di Natale.
“Il fatto è che è una ragazza così dolce. Carly, voglio dire.
E la madre che sta per arrivare, eppure non la chiama per dirle che sta uscendo e non le lascia nemmeno un biglietto. Cosa che invece di solito fa. Sua madre – si chiama Susan Thompson – è una donna molto tranquilla. E’ piuttosto strano che una persona come lei scompaia nel nulla”.
“Starà comperando un regalo di Natale alla ragazza”, disse Rhyme. “Probabilmente non voleva guastarle la sorpresa”.
“Ma la sua macchina è ancora in garage”. Sellitto indicò con un cenno del capo la finestra. La neve stava cadendo fitta ormai da diverse ore. “Con questo tempo non può andare da nessuna parte a piedi, Linc. E non è a casa di nessuno dei loro vicini. Carly ha controllato”.
Se Rhyme avesse avuto l’uso del corpo – a parte l’anulare sinistro, le spalle e la testa – avrebbe rivolto al detective Sellitto un gesto di impazienza con la mano. Invece potè solamente affidarsi alle parole. “E come hai scoperto l’esistenza di questo caso di persona non-così-scomparsa, Lon ? Ho la sensazione che tu voglia fare il buon samaritano. Sai che cosa si dice delle buone azioni, vero ? Che non restano mai impunite… Senza contare il fatto che, a quanto pare, sarò io a dovermene occupare, giusto ?”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: