Un Mondo di Libri

by

In vista delle ormai prossime vacanze e per prepararci ai libri che i Desperate sceglieranno per l’estate 2011, vi ricordo la soluzione proposta per stilare la famosa “lista” che, spiace ammetterlo, negli anni scorsi non si è rivelata un grande successo.

Considerando che i più (fortunati loro) si appresteranno a lasciare la propria abitazione per mete vicine o lontane, la lista estiva composta da tre titoli dovrebbe essere costituita da romanzi (o saggi ? che ne dite ci buttiamo ?) che siano ambientati tutti nello stesso luogo del mondo e possibilmente siano utili agli altri lettori per una percezione dell’ambiente di destinazione. Ad esempio nella lettura del 21 maggio La città femmina (purtroppo quasi deserta !.. ma peggio per voi) sono stati letti alcuni brani notevoli su Londra, Milano, Napoli…. Il luogo scelto non ha confini o limiti: potrebbe essere una città, un luogo di villeggiatura, uno stato, un continente, una tipologia di paesaggio (le profondità dell’oceano, un bosco, ecc.). L’importante è che i libri scelti ne parlino e quindi – se non si sono letti in anticipo – serve un minimo di documentazione.

Come sempre le liste proposte verranno messe democraticamente ai voti e poi… Buon viaggio ! Se vi fa piacere lasciate le vostre liste nei commenti, così cominciamo a pensarci.

7 Risposte to “Un Mondo di Libri”

  1. brionytallis Says:

    Ecco ho fatto subito una prova…
    Non è così semplice come sembra, occorre anche un bel lavoro in rete per verificare il tutto.
    La mia proposta è naturalmente l’Australia (la terra della mia famiglia “adottiva”, poi vi spiegherò) e questi i titoli:
    1. Le vie dei canti di Bruce Chatwin (non letto)
    2. L’altra parte del mondo di Coleen McCullough (letto)
    3. Picnic a Hanging Rock (non letto ma visto il film).
    Seguiranno altre liste prima del prossimo incontro, spero…..

  2. rusceris Says:

    Ci penso, ma veramente non è semplice.. potrei pensare ai miei posti del cuore: montagna e Germania.
    non assicuro la buona riuscita, ma prometto che ci penserò.

  3. missmorland Says:

    Anche io stavo banalmente pensando ai miei posti del cuore (indovinate? eheh), ma non e’ facile!🙂

  4. lisebeth Says:

    Io faccio la strada al contrario e non parto dal luogo del cuore, che tale infatti non e’, ma parto dal libro. Lo dichiaro se poi mi invalidate, ma non mi invalidate vero?, me ne faro’ una ragione😉

    Il luogo sono gli U.S.A. per poter suggerire
    – Le correzioni di Franzen (letto, questo e’ IL libro come direbbe il partigiano)
    – Revolutionary Road di Yates (non letto) di cui ho visto ormai tempo fa il bellissimo film
    Mi fermerei a due data la lunghezza del primo, ma se devo rincarare la dose carico con
    – Una banda di idioti di Toole (letto e amato)

  5. Brionytallis Says:

    Assolutamente nel giusto lisbeth… Non deve essere un luogo del cuore, naturalmente il libro del cuore …

  6. unarosaverde Says:

    San Pietroburgo:

    1. classico imprescindibile: Delitto e castigo di Dostoevskij

    2. romanzo d’amore e di guerra, ambientato nei 900 atroci giorni dell’assedio: L’assedio di Helen Dunmore

    3. saggio, perchè Tsarskoye Selo è lì a due passi e l’enigma rimane insoluto: Il mistero della sala d’ambra di Scott-Clark Catherine, Levy Adrian

  7. Laura Says:

    Anch’io ho preparato la mia lista – meta scelta: New York (ce la farò ad andarci prima o poi…)

    * I newyorkesi di Schine Cathleen
    * Un albero cresce a Brooklyn di Smith Betty
    * Molto forte, incredibilmente vicino di Foer Jonathan Safran
    * La venticinquesima ora di David Benioff
    * Americana di De Lillo Don
    * Maigret a New York di Simenon Georges

    Sono più di 3, democraticamente oltre all’argomento si possono dare anche le preferenze – oppure 3 a scelta libera ed individuale.

    A domani!
    Laura

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: