il libro di marzo

by

Evidentemente in Inghilterra ci siamo trovati bene, perche’ anche la nostra prossima lettura e’ di un’autrice inglese.

Il libro che ha battuto Carlotto, Kristoff, Strout, McCarthy e Bennet e’    Il diario di Jane Somers,   di  Doris Lessing,  vincitrice del premio Nobel per la letteratura nel 2007  con questa motivazione:

«Cantrice dell’esperienza femminile che con scetticismo, passione e potere visionario ha messo sotto esame una civiltà divisa».

Direi che e’ perfetto per il mese di marzo, no?🙂

 

Il prossimo incontro con i Desperate Readers sara’ quindi martedi’ 27 marzo,  come sempre in biblioteca.

 

Buona lettura!

5 Risposte to “il libro di marzo”

  1. masticone Says:

    bel posto di un bellssimo blog

  2. lisebeth Says:

    wow, il sogno del partigiano praticamente😉

  3. rusceris Says:

    non so voi, ma io faccio fatica.

  4. antonella Says:

    L’ho iniziato ieri sera speriamo di finirlo in tempo

  5. ale Says:

    Ciao ragazze,ho quasi finito il libro .E’ decisamente un libro molto intenso con un tema molto delicato ,non vi nascondo che leggendolo mi è venuta una grande tristezza e più volte l’ ho chiuso ,ma pian piano mi sono fatta forza e sono arrivata quasi alla fine,sicuramente quando quello che leggi ti lascia un pensiero vuol dire che ha centrato il bersaglio.Brava Lessing eh viva la vita e il rispetto per gli anziani !!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: